Il Milleproroghe 2017 è legge: le principali novità per i professionisti

Il Milleproroghe 2017 è legge: le principali novità per i professionisti

Specializzati nella gestione della Salute e Sicurezza sul lavoro vogliamo focalizzare la nostra attenzione su quelle che sono le proroghe, al 31 dicembre 2017, in ambito antincendio, che coinvolgono alberghi, scuole, asili nido e nuove attività introdotte dal Dpr 151 del 2011.

Prorogato di un anno il termine per l’adeguamento alle norme antincendio nelle scuole, c’è tempo fino al 31 dicembre 2017 per mettersi in regola. Anche gli asili nido, soggetti a controllo da parte dei Vigili del fuoco, dovranno completare il primo ciclo di adeguamento alla regola tecnica verticale del 2014 (decreto del ministero dell’Interno del 16 luglio 2014) entro il 31 dicembre 2017. Tale termine era scaduto lo scorso 7 ottobre.

E’ proroga anche per gli alberghi. Viene posticipato al 31 dicembre 2017 il termine per l’adeguamento alla normativa antincendio delle strutture ricettive turistico-alberghiere con oltre 25 posti letto, esistenti alla data di entrata in vigore del Dm 9 aprile 1994 (regola tecnica verticale) e in possesso dei requisiti per l’ammissione al piano straordinario biennale di adeguamento antincendio, approvato con decreto del ministero dell’Interno del 16 marzo 2012.

Inoltre è proroga di un anno anche per le “nuove attività” introdotte dal Dpr 151/2011. La scadenza, per l’assolvimento degli adempimenti prescritti dal Dpr 151/2011, da parte dei responsabili delle cosiddette “nuove attività” introdotte dal regolamento di semplificazione del 2011, slitta al 7 ottobre 2017. Si tratta di quelle attività che non erano assoggettate a controllo da parte dei Vigili del fuoco prima dell’entrata in vigore del Dpr 151/2011 e già esistenti alla sua data di pubblicazione (22 settembre 2011).

Per i rifugi alpini la data di riferimento per mettere in atto il piano di adeguamento suddiviso in più “step”, previsto dalla regola tecnica verticale (decreto del ministero dell’Interno 3 marzo 2014), non è più il 7 ottobre 2016, ma è spostata al 31 dicembre 2017.

Tutte le nostre Agenzie che potete trovare al link www.hspoint.it nella sezione Agenzie http://www.hspoint.it/it/agenzie sono a disposizione per una Consulenza Gratuita.

Ricerca la sede più vicina per maggiori informazioni e per la partecipazione ai corsi, mentre nella sezione http://affiliati.hspoint.it/CorsiPubblici.aspx si troveranno i corsi già in programma.

OBBLIGO PATENTINI PER TRATTORI, PROROGA AL 31 DICEMBRE 2017

Scadenza patentini trattori

Il Testo Unico per la Salute e Sicurezza nei Luoghi di lavoro (decreto legislativo 81/08) prevede che chiunque, utilizzi TRATTORI AGRICOLI E FORESTALI, deve essere formato e addestrato in modo adeguato e specifico, per consentire l’utilizzo delle attrezzature in modo idoneo e sicuro, anche in relazione ai rischi che possono essere causati ad altre persone.

A tal proposito viene pubblicata in Gazzetta ufficiale del 28 Febbraio 2017, n.49 la legge 27 febbraio 2017, n.19 di conversione del decreto milleproroghe 2016 (decreto legge 30 dicembre 2016, n.244) che proroga NUOVAMENTE il termine ultimo di formazione per la conduzione dei trattori agricoli (patentino).

Con quest’ultima proroga, non solo l’entrata in vigore dell’obbligo di formazione rispetto alle macchine agricole viene rimandato al 31 dicembre 2017, ma anche il termine di concretizzazione dei corsi di aggiornamento viene fissato al 31 dicembre 2018, per tutti coloro che dimostrano di aver condotto macchine agricole per almeno due anni alla data di entrata in vigore dell’Accordo stesso (12 marzo 2013).

SAPRA Group con il Network HS point, di oltre 250 affiliati su tutto il territorio Nazionale, eroga formazione per l’acquisizione dei patentini in tutta Italia e per gli aggiornamenti dei corsi già effettuati.

C’è tempo fino al 31 Dicembre visitando il sito www.hspoint.it nella sezione Agenzia al link http://www.hspoint.it/it/agenzie si potrà trovare la sede più vicina per partecipare ai corsi, mentre nella sezione http://affiliati.hspoint.it/CorsiPubblici.aspx si troveranno i corsi già in programma.

HS Point presente al 9° Congresso Nazionale Consulenti del Lavoro

HS Point presente al 9° Congresso Nazionale Consulenti del Lavoro

“I Nuovi scenari della professione tra opportunità e regole”, questo il titolo dato alla manifestazione dove Matteo Robustelli, Presidente di Fondazione Universo Lavoro parla dell’accordo siglato con SAPRA Group.

Accordo che permette alla categoria dei Consulenti del Lavoro di gestire le pratiche della Sicurezza nei Luoghi di Lavoro, supportati da una primaria società che si occupa esclusivamente della messa a norma delle aziende sul territorio Nazionale.

Le parole del Presidente sono state chiare e incisive: “Fondazione Universo Lavoro ha creato un’opportunità per i giovani e non solo. Con i numeri che abbiamo oggi, possiamo verificare i risultati.

Da Luglio 2016, in soli 10 mesi, sulla piattaforma FUL due servizi sono stati attenzionati e graditi maggiormente e tra questi la gestione della Sicurezza sul Lavoro. Ben 7318 colleghi hanno approfondito la materia attraverso la piattaforma.

Abbiamo fatto questo per permettere alla categoria di rispondere efficacemente in materia e incrementare i redditi. La partnership permette questo”.

Al link https://www.youtube.com/watch?v=CxsqhBG6bjc&feature=youtu.be visibile tutta l’intervista.

E-LEARNING: INNOVAZIONE E ADEGUAMENTO

e-learning

e-learning

 

L’E-learning (electronic learning) è la modalità di apprendimento attraverso corsi multimediali fruibili a distanza con l’utilizzo di internet. Corsi costituiti da filmati, slide, materiali di approfondimento e test di valutazione.

La modalità e-learning è stata da subito inserita e resa disponibile per il progetto HS point, permettendo ai clienti dislocati sul territorio Nazionale di servirsi dei corsi on-line senza doversi allontanare dal proprio posto di lavoro.

Oltre agli aggiornamenti annuali sui materiali e sui contenuti dei corsi, a seguito delle modifiche intervenute nel settore dell’Health & Safety e a seguito della pubblicazione in G.U. del 19 agosto 2016 del PCM atto 128-CSR del 07.07.16 – Formazione RSPP ASPP, sono stati apportati sostanziali miglioramenti alla struttura della piattaforma Fad per l’allineamento dei contenuti a quanto richiesto dalla Normativa.

Inoltre sono stati introdotti e disponibili già on line, nuovi corsi di formazione e nel dettaglio:

  • Carrelli Sollevatori/Elevatori Semoventi con conducente a bordo telescopici e telescopici e rotativi (8 ore)
  • Gru mobili autocarrate e semoventi su ruote con braccio telescopico o tralicciato ed eventuale falcone fisso (Modulo Base) (7 ore)
  • Piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE) (4 ore)
  • Trattori a Ruote e a Cingoli (3 ore)

Per maggiori informazioni Vi invitiamo a visitare la pagina dedicata http://www.hspoint-fad.it/index.html

SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO UN TEMA ATTUALE

affiliazioni ottobre 16All’interno di un azienda la Salute e Sicurezza, la Formazione e l’organizzazione sono alla base di un business di successo.

“Mai fermarsi quando si parla di Sicurezza nei Luoghi di Lavoro, mai sottovalutare la messa a norma aziendale, mai credere che non si andrà incontro ad un infortunio”

Con questi concetti i nuovi HS Point approcciano il mondo dell’Health & Safety.

Sono nove le nuove Agenzie affiliate che da fine settembre ad oggi vedono professionisti del settore impegnati nell’adeguamento delle aziende clienti per far sì che venga rispettata la normativa vigente.

Diamo dunque il Benvenuto ai nuovi point di Cagliari, Verona, Roma, Milano, Messina, Massa Carrara, Oristano, Piacenza e Palermo.

Per richiedere una consulenza gratuita nell’agenzia più vicina, visitate il nostro sito alla sezione affiliati, al link http://www.hspoint.it/affiliati.php

Invece se siete interessati all’affiliazione e volete far parte del Network per la Sicurezza nei luoghi di lavoro più grande d’Italia, visitate il sito www.hspoint.it nella sezione franchising.

GIORNATA NAZIONALE PER LE VITTIME DEGLI INCIDENTI SUL LAVORO

sicurezzablog

GIORNATA NAZIONALE PER LE VITTIME DEGLI INCIDENTI SUL LAVOROPromossa dall’Anmil (Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi del Lavoro), il 9 Ottobre, in tutta Italia si è celebrata la 66° Giornata Nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro.

Dati statistici pubblicati dall’INAIL confermano che si è ribaltato nel 2016 il trend degli infortuni e morti sul lavoro, che era in diminuzione a partire dal 2001.

Quest’anno si sono registrati già 4 morti sul lavoro. Dato particolarmente allarmante considerando che le morti nel 2014 sono state solo 5 e 8 l’anno scorso. Anche l’87% delle aziende risulta ancora non a norma, a conferma del fatto che tornano a crescere gli infortuni sul lavoro e riemerge la superficialità delle aziende che non intendono adeguarsi alla normativa.

Calano gli infortuni sul lavoro nel 2015 ma, dopo un decennio, tornano ad aumentare i morti. In totale, riferisce ancora l’INAIL, l’anno scorso si sono avute 632.665 denunce, con una riduzione del 3,9% rispetto al 2014. Le denunce di infortunio mortale sono state invece 1.172, contro le 1.009 di un anno prima.

 

A tal proposito, per nulla retorico è stato il messaggio lanciato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella durante l’evento: “La sicurezza sul lavoro è una priorità e costituisce il banco di prova dell’efficienza di un Paese. Sul tema non è accettabile alcun calo di attenzione da parte delle istituzioni e delle forze sociali. Qualsiasi incidente sul lavoro è infatti intollerabile, e anche una sola vittima infligge al corpo sociale una ferita non rimarginabile”.

Quindi si può concludere confermando il fatto che bisogna garantire e ribadire l’impegno assoluto a livello Nazionale sul tema della sicurezza nei luoghi di lavoro.

SAPRA Group si impegna quotidianamente a supportare le aziende sul territorio, garantendo loro una messa a norma completa e riducendo al minimo i rischi presenti nei luoghi di lavoro.

Per maggiori informazioni ed approfondimenti www.sapra.it

NUOVO Accordo Stato Regioni del 07.07.2016

NUOVO Accordo Stato Regioni del 07 Luglio 2016

 

 

 

In data 7 luglio 2016 è stato approvato il nuovo Accordo che modifica i percorsi formativi di RSPP/ASPP, accordo atto ad individuare la durata dei contenuti minimi dei percorsi formativi.

Le modifiche riguardano dunque i requisiti della Formazione per Responsabili (RSPP) ed Addetti (ASSP) del Servizio di Prevenzione e Protezione, previsti dall’art. 32, comma 2, del D. Lgs. n. 81/2008. FAI CLIC QUI per scaricare il testo ufficiale.

RAPIDA CRESCITA PER IL NETWORK HS POINT

Aperture-Luglio-HSP

Per realizzare concretamente un’attività imprenditoriale bisogna avere ben chiari due concetti fondamentali che sono: la pianificazione e la programmazione.

 

Il progetto Health & Safety Point del Gruppo Sapra è stato pianificato e programmato in ogni minimo dettaglio per uno sviluppo constante ed equilibrato. Sono stati fissati obiettivi a breve e lungo termine che hanno dato risultati di gran lunga oltre le aspettative.

Il know how passato alle Agenzie è un supporto per far sì che ogni singolo Point abbia le competenze necessarie per sviluppare il proprio business e potenziarlo negli anni, rendendolo produttivo economicamente.

Oggi vogliamo dare il benvenuto ai nuovi affiliati che hanno aperto nelle province di Catanzaro, Venezia, L’Aquila Potenza e Pescara. Consulenti e Professionisti che hanno deciso di aderire ad un progetto in crescita costante e consolidato a livello Nazionale.

Per conoscere la realtà del Network visita il sito www.hspoint.it

HSP UN MARCHIO CHE CONTRADDISTINGUE UNA REALTA’ NAZIONALE

Aperture-giugno-2016L’inizio dell’estate non ha sicuramente messo in discussione l’importanza della Sicurezza nei Luoghi di Lavoro, anche se nelle aziende si inizia a percepire la voglia di relax e svago, il tema rimane sicuramente al centro dei pensieri dei Datori di Lavoro e dei professionisti del Settore.

La voglia di intraprendere una nuova attività, di seguire clienti già fidelizzati, di ampliare il pacchetto clienti, queste le motivazioni che hanno portato le nuove affiliazioni. Sei nuove sedi sono state attivate nel mese di giugno, alcune in zone già a marchio HSP altre in provincie ancora nuove.

Diamo dunque il benvenuto a tutti i professionisti che in questo mese hanno aderito al progetto, ricordando anche quelle avvenute in precedenza, insieme per ampliare ulteriormente il network, che ad oggi conta oltre 60 sedi.

Si è registrato un aumento costante dei professionisti che hanno espresso la voglia di affiliarsi ed affidarsi ad un marchio ormai noto a livello nazionale, con credibilità su campo verificata da nord a sud.

Per maggiori informazioni e possibilità di affiliazione visitate il link http://www.hspoint.it/franchising.php

SAPRA GROUP MAIN SPONSOR AL FESTIVAL DEL LAVORO 2016

festival del lavoro 2016Dal 30 giugno al 2 luglio 2016 si svolgerà a Roma, presso il Centro Congressi Angelicum, la 7^ edizione del Festival del Lavoro, manifestazione organizzata dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro e dalla Fondazione Studi.

SAPRA Group sarà Main Sponsor dell’evento.

Durante la tre giornate, i tecnici di SAPRA, specialisti del settore Health & Safety, incontreranno i Consulenti del Lavoro e tratteranno le tematiche relative alla Sicurezza nei Luoghi di lavoro e la loro gestione. Verranno inoltre introdotti nuovi progetti e nuovi obiettivi, durante l’evento.

Sono state programmate tre conferenze in cui ci sarà un confronto diretto con i professionisti, convegni che oltre a spiegare lo sviluppo della normativa, i guadagni e l’iter procedurale, saranno a disposizione per eventuali domande, approfondimenti e chiarimenti in merito.

Presenti all’evento l’Avv Lorenzo Fantini (per dieci anni dirigente della divisione “Salute e Sicurezza” del Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali) e il Dott. Gabriele Tenti (Amministratore SAPRA settore H&S).

Per maggiori dettagli potete visitare il sito dedicato www.festivaldellavoro.it

1 2 3